INSICUREZZA E SENSO DI PROTEZIONE


 
Quel senso di protezione e sicurezza che cerchi fuori di te è in realtà l'insicurezza di non sapere ancora chi sei che te lo fa cercare, che ti sprona a riconoscere chi sei veramente. Tu pensi di trovarla fuori di te all'inizio, pensando ad un mondo di separazione dove il fuori è indipendente da te, poi scopri invece che il fuori è la tua stessa creazione. Tu crei seguendo le tue convinzioni e attraverso queste ritrovi l'origine di te stesso, il tuo riconoscimento.

La sicurezza, l'amore, la fiducia, la gioia non vengono mai dall'esterno (o comunque sporadicamente e lasciando sempre un altalenante insoddisfazione), ma da dentro di te; tu credi di essere fiducioso o amorevole o sicuro o gioioso a seconda di come si svolgono le situazioni della vita, invece tu le crei a seconda di come sei tu dentro, solo così tu trovi il riconoscimento di te stesso, ritornando all'origine di te, al tuo vero essere.

Trova l'amore, la gioia, la fiducia in te stesso e la sicurezza nel riconoscimento di chi sei veramente, allora il mondo, la tua realtà rispecchierà quel te stesso ritrovato, quell'essere di amore e gioia che tu sei. Quella sicurezza che vai cercando nella vita, non sono nei vari appoggi fittizi a cui dai così affidamento, ma è dovuta al non sapere chi sei veramente, non sei sicuro di chi tu sia veramente e questo ti crea insicurezza che manifesti poi nella tua stessa vita affinchè tu ritrovi te stesso. Solo nel riconoscerti in chi sei veramente quel senso di insicurezza svanirà e ritroverai quella sicurezza che non svanirà più, la sicurezza di essere.

Commenti

Post popolari in questo blog

LA FIDUCIA: LA PORTA DELL'AMORE

IL RITORNO DEL CRISTO

L'abbondanza

LE MANIPOLAZIONI DELL'IO

LIBERTA' O SICUREZZA?

SENTIRSI PULITI DENTRO

L'AMORE, FORZA CREATRICE

La paura

SCEGLIERE LA TOTALITA'

LO SCONOSCIUTO IN NOI

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *